PRESENTAZIONE

PRESENTAZIONE

Durante il periodo di restrizione agli spostamenti indotto dalla pandemia COVID-19, la persona con Obesità ha riscontrato notevoli difficoltà a raggiungere il proprio centro di cura e di conseguenza ha avuto, ed ha tuttora, fasi di assenza assistenziale specialistica che hanno indotto, come evidenziato dai recenti dati acquisiti, un peggioramento della malattia e delle sue complicanze.
E’ fondamentale nel percorso diagnostico-terapeutico-assistenziale del paziente con Obesità, il coinvolgimento del Medico di Medicina Generale (MMG) e la presa in carico del proprio assistito, per garantire la corretta impostazione clinico-terapeutica alla patologia Obesità.
Tuttavia, data la carenza per i MMG di percorsi formativi per la gestione totale dell’Obesità, si ritiene indispensabile implementare una progettualità a loro finalizzata per rendere efficace il contrasto a tale malattia.
Vi è, inoltre, la necessità di strutturare nuove modalità assistenziali per la persona con obesa, che supportino un percorso terapeutico già iniziato, implementando quella fase importante che è il follow-up motivazionale-clinico-terapeutico. La mancanza di supporto formativo educazionale al MMG può indurre interruzione dei risultati clinici con eventuale drop-out e ripresa ponderale.
Anche la telemedicina, con il teleconsulto e la telesalute, rappresenta ormai una efficace metodologia assistenziale telematica nel monitoraggio in varie patologie croniche.
Una soluzione al problema delle persone con obesità in questo difficile periodo a livello globale, è quella di supportare l’azione clinica del MMG con specifici progetti educazionali e formativi ed instaurare collegamenti tra il MMG e professionisti esperti mediante attività di counselling formativa, finalizzata alla gestione clinica e al monitoraggio dei pazienti con Obesità.
Tale attività, creata con il supporto dei centri specializzati della Fondazione ADI, garantisce una interfaccia tra il MMG e la persona con Obesità, il cui fine è quello di condividere quadro clinico, strategie terapeutiche e monitoraggio.

OBIETTIVI

Aumentare le competenze e il livello assistenziale del MMG nella gestione dell’Obesità, mediante una specifica attività educazionale e percorsi di formazione articolati in tre fasi.